Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

« Tutti gli Eventi

Biblioteca Ariostea

29 Gennaio ore 17:00

Promozione alla lettura – Primo Levi

Lunedì 29 gennaio, ore 17.00
Presentazione del libro curato da Alberto Cavaglion
Roma, Carocci Editore, 2023
Dialogano con il curatore il Rav Luciano Meir Caro, Martina Mengoni e Luca De Angelis

Orientarsi nella vastissima bibliografia su Primo Levi è un’impresa impossibile. Il volume indica una possibile sintesi, avvalendosi del contributo di studiosi già affermati che, insieme a giovani esordienti, offrono un primo bilancio su quanto è stato fatto e quanto ancora resta da fare per illuminare un prisma complesso. Accanto all’analisi di singole opere, sono stati enucleati i nodi problematici intorno ai quali persistono interpretazioni contrastanti fra loro: dal rapporto con l’ebraismo e lo Stato d’Israele alla funzione di Dante; dal ruolo del testimone – cioè la figura del superstite esaminata nell’arco di un mezzo secolo di scritture, da Se questo è un uomo a I sommersi e i salvati –, fino all’uso delle fonti classiche, della Bibbia e dei miti.

Alberto Cavaglion insegna Storia dell’ebraismo all’Università degli Studi di Firenze. Tra le sue pubblicazioni, Decontaminare le memorie. Luoghi, libri, sogni (Add editore, 2021); La misura dell’inatteso. Ebraismo e cultura italiana 1815-1988 (Viella, 2022); “L’astuto imbecille” e altri scritti su Italo Svevo (Edizioni di Storia e Letteratura, 2023) e, con Carocci editore, Verso la Terra promessa. Scrittori italiani a Gerusalemme da Matilde Serao a Pier Paolo Pasolini (2016); Primo Levi: guida a Se questo è un uomo (2020)

Il calendario completo degli appuntamenti culturali della biblioteca comunale Ariostea di Ferrara alla pagina: http://archibiblio.comune.fe.it

Link diretto al canale youtube Archibiblio web con le dirette e l’archivio delle registrazioni degli incontri: https://www.youtube.com/channel/UC1_ahjDGRJ3MgG45Pxs90Bg

Luogo

Biblioteca Ariostea
Via delle Scienze, 17
Ferrara, Italia
+ Google Maps

La redazione non è responsabile di eventuali inesattezze o variazioni nel programma degli eventi riportati. In caso di annullamento, variazione, modifica delle informazioni di un evento potete scrivere a eventi@filomagazine.it