Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

« Tutti gli Eventi

Libraccio

16 Ottobre 2023 ore 17:30

Il volto e lo sguardo di Giorgio Bassani nel ciclo pittorico di Georges de Canino

Lunedì 16 ottobre ore 17:30
Paola Bassani Pacht e Francesco Franchella presentano il libro “Il volto e lo sguardo di Giorgio Bassani nel ciclo pittorico di Georges de Canino” (Gangemi)
Con la partecipazione dell’artista Georges de Canino.
Modera l’incontro Matteo Bianchi
Giorgio Bassani e Georges de Canino. Giorgio secondo Georges, laddove l’arte incontra la poesia. Il sodalizio ideale tra la pittura del maestro romano Georges de Canino e l’opera dello scrittore ferrarese Giorgio Bassani (Il giardino dei Finzi-Contini, Gli occhiali d’oro, ecc.), alimentato soprattutto dalla recente rivalutazione critica della poesia bassaniana, scorta l’osservatore in un mondo verticale, fatto di parallelismi e dicotomie, di rossi e di blu, di cielo e di terra, di lotta, sangue, antifascismo e di poesia,
amore, ricordo. Giorgio Bassani, la sua biografia, i suoi romanzi, il suo impegno civile e politico, ma soprattutto il suo volto e il suo sguardo vengono analizzati da Georges de Canino attraverso un processo introspettivo, che l’ha portato ad associare la vita dello scrittore ai motivi della sua arte: ne sono nati collages e dipinti, creati con le storiche fotografie di Giorgio Bassani, dall’adolescenza a Ferrara, ai primi anni a Roma, dopo la Liberazione, passando dal Premio Strega del 1956, fino ai momenti con Pier Paolo Pasolini e Natalia Ginzburg, ai profondi sguardi col gatto Carducci e al duro confronto con i «quaderni infernali».
Paola Bassani Pacht figlia di Giorgio Bassani e di Valeria Sinigallia, si è laureata in Storia dell’Arte presso l’Università di Bologna e ha conseguito il dottorato di ricerca a Parigi, presso la Sorbona. Autrice di studi e mostre dedicate all’arte figurativa del Seicento in Francia e in Italia, ha insegnato presso le Università di Tours e di Rennes. Attualmente dirige la rivista internazionale ArtItalies e presiede l’Association des Historiens de l’Art Italien. È presidente della Fondazione Giorgio Bassani. Vive tra Parigi, Roma e Ferrara e, per il suo impegno nella valorizzazione delle relazioni culturali fra Italia e Francia, nel 2015 è stata insignita dell’onorificenza di Ufficiale dell’Ordine della Stella d’Italia.
Francesco Franchella (Bologna, 15/01/2000) collabora con la pagina culturale del Resto del Carlino di Ferrara (Quotidiano Nazionale) e studia alla facoltà di Lettere, Arti e Archeologia dell’Università degli Studi di Ferrara. Dal 2022 è membro del Comitato Scientifico della Fondazione Giorgio Bassani, con la quale ha già collaborato per la realizzazione di convegni e mostre a Ferrara, Sapri, Foligno, Parigi e New York. È curatore, insieme a Paola Bassani Pacht, della mostra Il volto e lo sguardo di Giorgio Bassani presso Casa Ariosto, a Ferrara.
https://www.facebook.com/events/161457533673562/

Luogo

Libraccio

La redazione non è responsabile di eventuali inesattezze o variazioni nel programma degli eventi riportati. In caso di annullamento, variazione, modifica delle informazioni di un evento potete scrivere a eventi@filomagazine.it