Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

« Tutti gli Eventi

Ferrara Piazza Trento Trieste

2 Luglio ore 18:30

Comfort Festival® 2023 | Ferrara

Comfort Festival® è pronto ad accendere i riflettori sull’edizione 2023, che vedrà, domenica 2 luglio, un’intera giornata all’insegna della grande musica rock d’autore e di una ricca lineup di artisti nazionali e internazionali.
JACK JOHNSON
Glen Hansard
Wolfmother
Kurt Vile and The Violators
Ocie Elliott
Pillow Queens
Francesco Piu
Biglietti disponibili su Ticketone e Ticketmaster.
Early bird (posto unico): € 50,00 + prev.
Apertura porte h. 16.30
h. 17.05 – Francesco Piu
h. 17.50 – Pillow Queens
h. 18.35 – Ocie Elliott
h. 19.20 – Wolfmother
h. 20.25 – Kurt Vile and the Violators
h. 21.30 – Glen Hansard
h. 23.00 – Jack Johnson

In accordo con il Comune di Ferrara e per l’avvio, da parte delle autorità comunali stesse, di una serie di lavori eccezionali che interesseranno il Parco Urbano G. Bassani – mirati non soltanto alla ricrescita dell’erba, ma ad una vera e propria riqualificazione dell’area parco, dei tracciati e al potenziamento di alcune dotazioni di arredo urbano – il Festival si sposta per quest’anno in una nuova venue: Piazza Trento Trieste, nel cuore della città di Ferrara, nella stessa location che ospiterà anche gli appuntamenti del Ferrara Summer Festival.
Comfort Festival® mette al centro il benessere psico fisico del pubblico e non la ricerca dei grandi numeri di massa. La rassegna nasce da un’idea semplicissima di Claudio Trotta: utilizzare una location spaziosa limitandone la capienza e concentrandosi sul comfort complessivo dei singoli partecipanti. Il risultato è un Festival dove ogni spettatore avrà lo spazio fisico adeguato per godersi l’evento di cui è parte e questo sarà garantito anche nella nuova location pur nella diversità dell’ambiente naturale e storico della città.

Questa la line up aggiornata di domenica 2 luglio: Jack Johnson, tra i più apprezzati e premiati cantautori folk rock statunitensi, più volte disco di platino, da sempre attivo sulle tematiche dell’ambientalismo e della sostenibilità; Wolfmother, la popolare rock band australiana capitanata da Andrew Stockdale; Glen Hansard, cantautore vincitore di un premio Oscar e principale voce/chitarra dei gruppi The Frames e The Swell Season; Francesco Piu, chitarrista, cantante e autore, con otto album all’attivo e migliaia di concerti in Italia, Europa, Canada e USA dove ha rappresentato l’Italia all’International Blues Challenge di Memphis; la rock band, tutta al femminile, Pillow Queens, che, dopo il travolgente successo del loro ultimo tour in Europa e Nord America, arriva per la prima volta in Italia; Ocie Elliot, il duo indie-folk canadese, nominato ai JUNO Awards; il maestro dello psych-pop di Filadelfia Kurt Vile, affiancato dalla sua band the Violators, in Italia per presentare il nuovo album.
Sono invece annullati i live di Nathaniel Rateliff & The Night Sweats e Mary Gauthier, a causa della cancellazione dei rispettivi tour europei.
BIGLIETTI
I nuovi biglietti in vendita sui canali di vendita ufficiali (Ticketone, Ticketmaster e Vivaticket) saranno ora a posto unico a sedere non numerato. I biglietti già acquistati precedentemente per il Parco Bassani restano validi per la nuova venue.
Tutti i possessori di biglietto per uno dei tre concerti di Bruce Springsteen and The E Street Band in Italia – i due già svoltisi giovedì 18 maggio a Ferrara, domenica 21 maggio a Roma e quello finale del tour europeo del 2023 che si svolgerà martedì 25 luglio a Monza – hanno la possibilità di acquistare l’ingresso al Comfort Festival al prezzo speciale early bird (50€ + prev.) sui canali di vendita ufficiali Ticketone, Ticketmaster e Vivaticket. La promo è accessibile dalla pagina dedicata a Comfort Festival sui tre canali di vendita, inserendo il sigillo fiscale presente sul biglietto di Springsteen, che dà la possibilità di acquistare fino a due ingressi a prezzo speciale per il Festival. La promozione è attiva fino ad esaurimento posti.

Luogo

Ferrara Piazza Trento Trieste

La redazione non è responsabile di eventuali inesattezze o variazioni nel programma degli eventi riportati. In caso di annullamento, variazione, modifica delle informazioni di un evento potete scrivere a eventi@filomagazine.it