Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

« Tutti gli Eventi

26 Luglio ore 8:00

XXII EMILIA ROMAGNA FESTIVAL

Mercoledì 27 luglio alle ore 21.15 a Codigoro (FE), nel Parco S. Guido Abate dell’Abbazia di Pomposa, il Duo Polaris composto dal saxofonista Simone Moschitz e dal pianista Daniele Bonini, terrà un concerto tutto incentrato su un repertorio di musiche del secolo scorso.

Si partirà con i colori newyorkesi di Pièce Concertante dans l’Esprit “Jazz” di Paul Bonneau: l’incedere romantico del sax tra nuclei melodici a volte distesi altri nevrotici e la ritmica sostenuta del piano, esondano nelle immagini notturne dei club della grande mela. Ben diversa la sensibilità di William Albright, autore americano a cavallo tra gli anni ’70 e ’80: infatti la sua Sonata più che evocare precise immagini, gioca sui toni e sui timbri, tratta le emozioni come una materia da scoprire con pazienza e spirito critico. Dopo lo splendido Debussy di Prélude à l’après-midi d’un faune, con i suoi paesaggi bucolici e la poesia inebriante che solca l’autunno e la primavera dei sentimenti, si passerà a un gigante del repertorio per sassofono, ovvero Pedro Iturralde: la sua Suite Hellénique è immediatamente riconoscibile dalla melodia e dai giri di pianoforte che si celano dietro le incursioni virtuose che vivacizzano i rapidi dialoghi tra piano e sax. La chiusura sarà dedicata a un particolare compositore contemporaneo inglese, Graham Fitkin. Il suo Gate rappresenta una piccola parte della sua eterna sperimentazione, l’estrema ricercatezza e la complessità degli arrangiamenti e delle trame sonore giungono sempre attraverso un preciso lavoro di costruzione e rilascio della tensione, avvicinandolo al cinema del suo amato Alfred Hitchcock.

Il Duo Polaris nasce nel 2018 dall’incontro e dalla comune passione per la musica da camera dei due musicisti, entrambi friulani. Il duo, composto dal saxofonista Simone Moschitz e dal pianista Daniele Bonini, si afferma da subito in importanti competizioni cameristiche nazionali ed internazionali, ottenendo sempre apprezzamenti di giurie e pubblico. Entrambi diplomati con lode presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano, hanno approfondito il repertorio cameristico perfezionandosi con docenti di fama mondiale come Jean Marie Londeix, Johannes Thorell, Daniel Gauthier, Alexander Lonquich e, presso la Scuola di Musica di Fiesole, con Bruno Canino. Il duo ha in repertorio brani particolarmente significativi e ricercati, che spaziano dal neoclassicismo fino alla musica contemporanea, attraversando compositori post minimalisti. Sono soliti cimentarsi anche in trascrizioni dal repertorio classico, proponendo composizioni celebri rivisitate tramite le sonorità particolari del saxofono e del pianoforte, e attraverso uno stile che li caratterizza per vivacità, energia e raffinatezza. Hanno inciso per la nota rivista musicale “Suonare News” il loro primo CD, dedicato ai compositori Astor Piazzolla e Pedro Iturralde.

La serata si inserisce nell’ambito della rassegna concertistica estiva Musica Pomposa che si svolge annualmente nei mesi di luglio e agostonella splendida e suggestiva cornice del complesso abbaziale pomposiano.

In caso di maltempo verrà data comunicazione di nuova sede/data o cancellazione attraverso i canali ERF

Ingresso gratuito, fino a esaurimento posti; non è prevista prenotazione

Programma

PAUL BONNEAU
Pièce Concertante dans l’Esprit “Jazz”

WILLIAM ALBRIGHT
Sonata

CLAUDE DEBUSSY

Prélude à l’après-midi d’un faune

PEDRO ITURRALDE
Suite Hellénique

GRAHAM FITKIN

Gate

 

Dettagli

Data:
26 Luglio
Ora:
8:00 - 17:00
Categoria Evento:

Luogo

Ferrara, Ferrara Italia + Google Maps
Visualizza il sito del Luogo

La redazione non è responsabile di eventuali inesattezze o variazioni nel programma degli eventi riportati. In caso di annullamento, variazione, modifica delle informazioni di un evento potete scrivere a eventi@filomagazine.it