Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

« Tutti gli Eventi

Libreria Libraccio Ferrara

8 Marzo 2019 ore 18:00 - 19:30

“Un livido nell’anima” – presentazione del libro di Pamela Pace

Per il ciclo “Cambia-menti”
Pamela Pace
 Presenta
“Un livido nell’anima. L’invisibile pesantezza della violenza psicologica
Mimesis
Dialoga con l’autore la Psicoanalista
Chiara Baratelli
 
Il ciclo di incontri
è sponsorizzato da
FAI Ferrara  Conftrasporto

Privo del sussidio di prove empiriche, l’abuso psicologico si sviluppa in una dimensione di invisibilità. Innumerevoli sono i danni e gli effetti distruttivi di questo tipo di legame, trasversale all’età, all’identità di genere e ai luoghi. Poterne parlare, cioè rendere “visibile” e dicibile qualcosa che continua a operare nella sua invisibilità: questo è l’obiettivo che si prefigge “Un livido nell’anima”. Un libro che affronta il tema della violenza psicologica, offrendo spunti di riflessione da diverse prospettive. Inquadrato rispetto alla sua definizione e al suo statuto nei termini di legge, il tema dell’abuso psicologico viene articolato nella prospettiva della psicoanalisi a partire dalla presentazione di situazioni cliniche e dei possibili effetti sintomatici sulla persona, legati alla sequenza infinita e silenziosa della manipolazione psicologica e relazionale. Prefazione di Marta Bottiani.

Pamela Pace, psicoanalista e psicoterapeuta, è impegnata da molti anni nello studio e nel lavoro clinico sui disturbi del comportamento alimentare e in particolare del trattamento della famiglia. È fondatrice e presidente dell’Associazione Pollicino e Centro Crisi Genitori Onlus, centro per la prevenzione e la clinica dei disordini del comportamento alimentare in età pediatrica. È autrice di numerose pubblicazioni, tra le più recenti: Mangio o non mangio? (2015) e La parola muta. La sofferenza del soggetto obeso (2017).

La redazione non è responsabile di eventuali inesattezze o variazioni nel programma degli eventi riportati. In caso di annullamento, variazione, modifica delle informazioni di un evento potete scrivere a eventi@filomagazine.it