Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

« Tutti gli Eventi

Teatro De Micheli Copparo

8 novembre ore 21:00 - 23:00

“Tua Anne” al De Micheli

Appuntamento giovedì 8 novembre al Teatro Comunale De Micheli con “Tua Anne”, reading con Matteo Corradini, voce, Marcella Carboni, arpa, Enrico Fink, flauto traverso, a cura di Matteo Corradini, parole e voci di Annelies Marie Frank.

Ricordare non è un favore che facciamo a un popolo poco conosciuto o per alcuni sconosciuto quale è il popolo ebraico. Fare memoria è un favore e una promessa che facciamo anzitutto a noi stessi e a chi verrà dopo di noi. Divulgare significa anzitutto far sapere, conoscere e raccontare. Un recupero della figura di Anne Frank serve anzitutto a sfatare alcuni luoghi comuni, e dall’altro a dare un valore più profondo e concreto ad un emblema della Memoria. Distogliere il mito Anne Frank dall’aura di celebrità significa restituirle l’umanità e, per certi versi, riavvicinarla ai giovani e agli studenti. Non significa sminuirla o renderla meno importante, ma anzi rendere ancora più solida la sua figura agli occhi di tante persone che la conoscono presumibilmente per sentito dire, e che ancora più sicuramente non hanno letto il suo Diario o altri suoi scritti.

Matteo Corradini, ebraista e scrittore, si occupa di didattica della Memoria e di progetti di espressione; dal 2003 fa ricerca sul ghetto di Terezin, in Repubblica Ceca, recuperando storie, oggetti, strumenti musicali; prepara conferenze musicali e regie teatrali. Tra i suoi ultimi libri, la cura del Diario di Anne Frank (BUR Rizzoli), Siamo partiti cantando (RueBallu), Annalilla (Rizzoli), La repubblica delle farfalle (Rizzoli), Improvviso scherzo notturno (RueBallu).

Teatro Comunale De Micheli – inizio ore 21:00, ingresso gratuito. Info: 0532 864580, www.teatrodemicheli.it

Dettagli

Altro

Luogo Evento
Provincia

La redazione non è responsabile di eventuali inesattezze o variazioni nel programma degli eventi riportati. In caso di annullamento, variazione, modifica delle informazioni di un evento potete scrivere a eventi@filomagazine.it