Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

La Pazienza Arti e Libri

16 Novembre ore 18:00 - 19:30

Presentazione libro “Trenta piccoli viaggi”, di Graziano Campanini

Sabato 16 novembre alle 18,00, presso
La Pazienza Arti e Libri, via de’ Romei 38 a Ferrara

ANGELO ANDREOTTI (direttore della Biblioteca Comunale Ariostea), GIANNI CESTARI (artista) e
GRAZIANO CAMPANINI insieme all’editore
ANTONIO BAGNOLI
parleranno di

TRENTA PICCOLI VIAGGI
di Graziano Campanini
edito da Pendragon

I racconti di Graziano Campanini, tanto amati dal poeta Roberto Roversi, sono popolati da personaggi provenienti da mondi eterei, nati da luminosi giochi di fantasia, e hanno come caratteristica comune la semplicità, quasi fossero una favola per bambini. Ma in questa favola gli adulti restano impigliati come in una rete invisibile, una rete che li avvolge di piacere come accade con i grandi scrittori.

Graziano Campanini è nato a Pieve di Cento (Bo) il 10 febbraio 1953. Psicologo, per molti anni ha lavorato presso il Sevizio di Salute mentale dell’Azienda USL cittadina. Successivamente si è occupato del Patrimonio storico – artistico delle Aziende USL della Regione Emilia Romagna e dirige da circa vent’anni il complesso monumentale di Santa Maria della Vita con il museo dedicato alla storia della Sanità e dell’Assistenza. Ha organizzato finora un cospicuo numero di mostre e ha pubblicato numerosi saggi sull’arte antica e contemporanea nonché raccolte di racconti edite con diverse case editrici fra cui: Bononia University Press, Franco Maria Ricci, Minerva, Skira e Pendragon, per cui nel 2019 è uscita anche una sua raccolta di racconti (Trenta piccoli viaggi).

Dettagli

Prezzo:
Gratuito
Sito web:
https://www.facebook.com/events/763045290865367/

Luogo

La Pazienza Arti e Libri
Via de Romei 38
Ferrara, Italia

+ Google Maps

Altro

Luogo Evento
Ferrara

La redazione non è responsabile di eventuali inesattezze o variazioni nel programma degli eventi riportati. In caso di annullamento, variazione, modifica delle informazioni di un evento potete scrivere a eventi@filomagazine.it