Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

« Tutti gli Eventi

Ridotto del Teatro Comunale d Ferrara

23 Marzo 2019 ore 17:00 - 19:00

MUSICA PER AMA Concerto per l’Associazione Malattia di Alzheimer

Concerto per pianoforte
Dario Favretti e Paola Tagliani
Musiche di Beethoven e Schubert

I ricavati saranno devoluti all’Associazione Malattia di Alzheimer

La profondità di due grandi protagonisti della storia della musica a sostegno dei progetti dell’Associazione Malattia Alzheimer. Un concerto a quattro mani è quello proposto sabato 23 marzo alle 17 al Ridotto del Teatro Comunale di Ferrara, con Paola Tagliani e Dario Favretti che proporranno un programma incentrato su Ludwig van Beethoven e Franz Schubert.

“Per il Concerto per Ama-Associazione Malattia Alzheimer protagonista sarà la ‘Musica da salotto’, dai tocchi piacevoli e immediati – spiegano i due pianisti – Le Tre Marce op. 45 e la breve Sonata op. 6 di Beethoven saranno accostate alle Variazioni op. 10 di Schubert, che dedicò proprio al compositore tedesco, e al Rondò all’Ungherese, considerato per dimensioni e profondità espressiva uno dei capolavori assoluti della letteratura per pianoforte a quattro mani”

AMA E I SUOI PROGETTI PER I MALATI DI ALZHEIMER SUL TERRITORIO

Fondata a scopo volontaristico nel dicembre 1998, l’Associazione Malattia Alzheimer opera su tutto il territorio provinciale con l’obiettivo di aiutare il malato ad accedere ai servizi socio-sanitari disponibili e al contempo sostenere la famiglia lungo tutto il percorso della malattia. Tante sono le attività, sempre più capillari, messe in campo dall’Associazione AMA sul territorio per assistere le famiglie dei malati di Alzheimer (per avere maggiori informazioni: info@amaferrara.it). Grazie all’impegno di AMA, con la collaborazione del Centro per i disordini cognitivi di Ferrara (Unità operativa di Neurologia dell’Azienda Ospedaliera), Ferrara è stata la prima città in Emilia Romagna ad avere sperimentato la tangoterapia per migliorare la qualità di vita dei malati e dei famigliari con persone affette da demenza di tipo Alzheimer. Nel 2019 il percorso di Riabilitango verrà avviato in quattro centri Ancescao, due a Ferrara, uno a Copparo e uno a Berra, a beneficio di quasi un centinaio di persone. Oltre a Riabilitango, altri progetti attivi sul territorio sono Per non perdersi, con una stimolazione cognitiva di gruppo di pazienti, il Laboratorio Benessere per mantenere le capacità residue del paziente, Mobility and Training per sostenere l’attività motoria, Giocando con Te, percorso estivo per pazienti e famigliari, Sente-Mente per le famiglie con corsi base per i famigliari che si trovino a confrontarsi con la malattia di un parente, Ridere insieme si può rivolto a pazienti e famigliari per il loro benessere, Giorni Felici, percorso rivolto ai famigliari per vivere insieme la malattia, gli incontri mensili di gruppo Auto Mutuo Aiuto e la pubblicazione di Vivere la Memoria, periodico quadrimestrale disponibile sia in versione online sia cartacea.

DUE PIANISTI PER AMA

Paola Tagliani è nata a Ferrara, dove si è diplomata in pianoforte sotto la guida di Rina Cellini ottenendo il massimo dei voti al Biennio Sperimentale. Ha studiato composizione con Arnaldo De Angelis e, dopo la maturità classica, si è laureata in Giurisprudenza all’ateneo cittadino. Insegna Musica alla scuola secondaria di primo grado ‘Dante Alighieri’ di Ferrara, e pianoforte come docente del Conservatorio Frescobaldi in convenzione con la scuola medesima. Svolge attività concertistica come solista e in duo con il sassofonista Roberto Manuzzi, approfondendo il repertorio sia storico che contemporaneo per sax e pianoforte. Ha collaborato all’allestimento di mostre figurative e a produzioni televisive. Assieme a Roberto Manuzzi e a Piero Rovigatti promuove nelle scuole della città e della provincia di Ferrara la conoscenza e la pratica strumentale tramite attività associazionistiche. Sempre con Roberto Manuzzi ha inciso i cd “Una rosa” e “Sette passi verso il cielo”.

Dario Favretti è diplomato in pianoforte, clavicembalo, musica corale e direzione di coro, oltre che in composizione. È laureato in lettere moderne e in pedagogia, con tesi di argomento musicologico sulla didattica del pianoforte in Sigismond Thalberg. È consulente musicale del Teatro Comunale ‘Abbado’ di Ferrara dal 1991, dal 2010 vice direttore della Fondazione Teatro Comunale di Ferrara e dal 2018 direttore artistico di Ferrara Musica. Dal 1993 è titolare della cattedra di pianoforte alla scuola secondaria di primo grado a indirizzo musicale ‘Boiardo’ di Ferrara.

La redazione non è responsabile di eventuali inesattezze o variazioni nel programma degli eventi riportati. In caso di annullamento, variazione, modifica delle informazioni di un evento potete scrivere a eventi@filomagazine.it