Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

« Tutti gli Eventi

Contrarock – Circolo Culturale Arci

8 Settembre 2018 ore 18:00 - 23:30
|Evento ricorrente (vedi tutto)

Un evento ogni 1 giorno(i) che inizia alle 18:00, che si ripete fino al 9 Settembre 2018

MILF – Music Industry Live Festival

Il circolo culturale Arci Contrarock di Contrapò (FE) presenta la prima edizione del MILF_ Music Industry Live Festival, con il sostegno organizzativo di Arci Zone K. Con l’intento di presentare un punto di vista sul mutevole panorama musicale odierno, Contrarock propone due giorni di musica e incontri con importanti artisti e professionisti del settore. Sabato 8 e domenica 9 settembre 2018, nella solita familiare cornice del giardino della ex scuola elementare di Contrapò, si avvicenderanno nomi salienti dell’industria musicale italiana per costruire un momento formativo/informativo che preceda le performance live.

Sabato 8 settembre dalle 18.00, Emidio Clementi (Massimo Volume) e Federico Fiumani (Diaframma) parleranno della loro creatività nel panel LA SCRITTURA E LA COMPOSIZIONE DEI TESTI MUSICALI Le esperienze degli artisti e la loro figura professionale. La creatività e l’ispirazione per la scrittura dei testi moderati da Nicholas David Altea, collaboratore di Rumore e Wired Italia. Alla conferenza seguirà il djset Dischi al di sopra di ogni sospetto di Arturo Compagnoni (Rumore/ Covo Club) e Marco Pecorari (Rumore). Chiude il sabato sera, alle 21.00 il live de La Notte, band fiorentina prodotta da Karim Qqru (The Zen Circus), candidata al Premio Tenco con il suo album d’esordio nel 2015. Oggi La Notte si presenta con il secondo disco “Volevo fare bene”, prodotto da Andrea Marmorini, in uscita nel 2018 per Woodworm Label. La band toscana sarà introdotta dagli Zagreb, artisti selezionati tramite l’App iLive Music, partner dell’evento.

Domenica 9 si riaprono i cancelli alle 17.30 con la collaborazione e la presenza di alcune tra le più importanti realtà culturali del territorio; saranno presenti Arci Zone K, SONIKA, Roots Music Club, REVERB, Resina, Riaperture, Associazione Federico Aldrovandi, Arci Officina MECA e Arci BDC Eventi, Circolo Arci Blackstar, Massaga Produzioni. Le associazioni partecipanti proporranno le loro attività future ed i loro obiettivi.

Si proseguirà alle 18 con una riflessione sui ruoli professionali e le figure nel mondo della musica live, che possa descrivere l’attività di produttori, etichette, management, ed altri addetti ai lavori, all’interno dell’industria musicale odierna, prospettandone i passi futuri. A discutere dei temi citati saranno Enrico Molteni (Tre Allegri Ragazzi Morti), Manuele Fusaroli (produttore e Tecnico del Suono, Zen Circus/MDPO/Bugo/Giorgio Canali ed altri), Francesca Tamascelli (DOC Servizi), Andrea Ponzoni (DOC Live), Francesco Brini (Garrincha Dischi) ed altri ospiti. Dalle 21.00 in apertura di nuovo un artista selezionato tramite iLive Music, i Talk to her; a seguire il trio elettronico downtempo ferrarese DoRobot, made in Contrarock. Completa la serata Godblesscomputers, assieme alla sua band, riportando live l’album “Solchi” del 2017.

In entrambi i giorni, solito servizio bar e ristorazione curato dall’associazione. La cucina veganfriendly di Contrarock propone le consuete piadine senza strutto e patatine fritte. Happy hour sabato e domenica dalle 19 alle 20.

Come ogni anno, anche per l’edizione 2018 saranno premiati i volenterosi sportivi che arriveranno da Ferrara a Contrarock in bicicletta: per loro uno sconto permanente di un euro su ogni consumazione. Durante l’evento sarà possibile acquistare in anteprima la tessera Arci 2019. Si ringraziano Arci Ferrara, Arci Zone K per il supporto organizzativo, tutte le associazioni coinvolte (SONIKA, Roots Music Club, REVERB, Resina, Riaperture, Associazione Federico Aldrovandi, Arci Officina MECA e Arci BDC Eventi, Circolo Arci Blackstar) ed il Comune di Ferrara per il patrocinio.

Dettagli

Altro

Luogo Evento
Ferrara

La redazione non è responsabile di eventuali inesattezze o variazioni nel programma degli eventi riportati. In caso di annullamento, variazione, modifica delle informazioni di un evento potete scrivere a eventi@filomagazine.it