Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

« Tutti gli Eventi

Consorzio Factory Grisù

29 Novembre 2019 ore 20:00 - 1 Dicembre 2019 ore 00:00

Laboratorio teatrale “Il giardino dei Finzi Contini”

IL MIO GIARDINO
Laboratorio teatrale su “Il Giardino dei Finzi-Contini”
Per giovani dai 17 ai 35 anni

Diretto da
Michele Di Giacomo e Tamara Balducci
Progetto dell’Associazione ALCHEMICO TRE e Le città visibili.

Presso lo Spazio Consorzio Factory Grisù
SALA CONVITTO
29 novembre, 30 novembre, 1 dicembre
Dalle 20:15 alle 24:00
Per info e prenotazioni: info@lecittavisibili.com

Progetto realizzato all’interno del progetto “Memoria del ‘900” della Regione Emilia-Romagna e con il sostegno del Comune di Cesena.

Qual’è il tuo giardino? Il luogo sicuro in cui ti senti protetto? O quel luogo che ti soffoca e da cui vorresti scappare?
Queste sono le domande da cui parte partito il lavoro di ricerca teatrale sul romanzo di Giorgio Bassani “Il Giardino dei Finzi Contini” che vogliamo rivolgere a giovani dai 17 ai 35 anni della città di Ferrara.
Al centro del romanzo c’è il giardino della Villa Dei Finzi-Contini, ricca famigli ebrea della città di Ferrara. Quel giardino protetto da alte mura è un fantastico, pieno di piante di tutto il mondo, un luogo sicuro in cui crescono Micol e Alberto e dove nel novembre del 1938, poco dopo la promulgazione delle leggi razziali, un gruppo di adolescenti ferraresi intrecciano le loro vite, tra speranze, conoscenze e amore. Ma la violenza del mondo entra in quel giardino e lo distrugge, cambiando per sempre la vita dei giovani protagonisti.
Chiederemo ai partecipanti del laboratorio di lavorare su alcune scene del romanzo, per attualizzarle, renderle vive e vicine avendo sempre presente come traccia la domanda Qual’è il tuo giardino.
Ripercorreremo le vicende di Giorgio e Micol all’interno del grande giardino tra perlustrazioni, partite a tennis, baci mancati in un viaggio attualizzato dentro il romanzo .

 

La redazione non è responsabile di eventuali inesattezze o variazioni nel programma degli eventi riportati. In caso di annullamento, variazione, modifica delle informazioni di un evento potete scrivere a eventi@filomagazine.it