Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

« Tutti gli Eventi

Palazzo Bellini Comacchio

9 Ottobre 2021 ore 11:00 - 12:00

Incontro conclusivo di “Specialitaly”, il progetto di sviluppo inclusivo che lega Terra Santa e Italia

Incontro conclusivo del Progetto di Cooperazione internazionale “Specialitaly – sviluppo inclusivo del settore turistico a Beit Sahour e Betlemme”. Progetto con capofila il Comune di Comacchio, finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo. Interverranno: Roberto Cantagalli dirigente del Comune di Comacchio, Padre Ibrahim Faltas direttore del Terra Sancta College di Betlemme, Claudia Terragni coordinatrice in loco, Vincenzo Bellomo responsabile di Dar Al-Majus, Alessandro Menegatti coordinatore della rete nazionale.

Cos’è Specialitaly?

Il progetto SpecialItaly punta a promuovere lo sviluppo del settore turistico a Betlemme e Beit Sahour, a rafforzare la formazione professionale e ad incrementare l’occupazione di persone con disabilità.

Questa esperienza aiuterà i giovani studenti palestinesi a sviluppare capacità di imprenditorialità, fornendo competenze utili per avviare un’attività in Terra Santa. Durante i tre anni di attività verranno coinvolti 2.500 studenti di quattro istituti tecnici italiani e 250 studenti di due scuole superiori palestinesi, attraverso scambi culturali e stage nel settore enogastronomico.

L’iniziativa, finanziata dall’AICS e sostenuta da 27 organizzazioni e istituzioni italiane e palestinesi, vede impegnati il Comune di Comacchio, capofila del consorzio promotore, AVSI, Consorzio Sì e APS Santa Caterina da Siena.

Print Friendly, PDF & Email

Dettagli

Data:
9 Ottobre 2021
Ora:
11:00 - 12:00
Categoria Evento:

Luogo

Palazzo Bellini Comacchio
Via Agatopisto 5
Comacchio, Ferrara Italia
+ Google Maps

Altro

Luogo Evento
Comacchio e Lidi

La redazione non è responsabile di eventuali inesattezze o variazioni nel programma degli eventi riportati. In caso di annullamento, variazione, modifica delle informazioni di un evento potete scrivere a eventi@filomagazine.it