Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

« Tutti gli Eventi

Biblioteca Vigor

23 Maggio 2018 ore 20:30 - 23:00

Incontro con l’autore: Loris Savino – La fotografia documentaria

 

L’Associazione Feedback organizza una serie di talk dedicati al mondo della fotografia: fotografi, critici ed esperti del settore saranno nostri ospiti per raccontarci le loro esperienze, per mostrare i propri lavori più significativi e per parlare del ruolo della fotografia nella società contemporanea.
Sono in calendario otto serate con cadenza mensile, gli incontri si svolgeranno presso la video-biblioteca “Vigor” del Comune di Ferrara in via Gaetano Previati 18, a partire dalle ore 20.45. La partecipazione è gratuita per tutti i soci Feedback, è possibile tesserarsi sul posto.

Per l’ottavo ed ultimo incontro, avremo il piacere di ospitare LORIS SAVINO – “LA FOTOGRAFIA DOCUMENTARIA: FRA SOGGETTIVITA’ E DOVERE DI CRONACA”.

Durante l’incontro Loris Savino, fotografo documentarista, cercherà d’investigare la relazione tra la veridicità del documento e l’interpretazione del fotografo, stimolando una riflessione su come trovare un equilibrio tra forma e contenuto mantenendo un’etica professionale e variando i tipi di linguaggio per poter arrivare al pubblico contemporaneo. Il talk non ha la pretesa di dare risposte all’annoso dilemma del fotogiornalista, costantemente diviso fra realtà e visione artistica, ma intende fornire stimoli di riflessione invitando i partecipanti ad interrogarsi sulla tensione contraddittoria che caratterizza il reportage, specialmente ai giorni nostri in cui il mondo brulica di immagini di cronaca, magari scattate in tempo reale, e in cui il ruolo di testimone classico del fotoreporter viene meno, lasciando aperti altri spazi di interazione.

Chi è Loris Savino
Già a 16 anni Loris lavora al fianco del padre muovendo i primi passi nel mondo dell’editoria e della fotografia di moda. Dopo essersi diplomato alla Scuola d’Arte, ha lavorato per diversi anni con varie agenzie di comunicazione per progetti di fotografia e sperimentazione video. Nel 1998 torna a lavorare come assistente nel mondo della fotografia fashion e nel 2000 entra a far parte dell’agenzia Grazia Neri di Milano con un progetto sull’immigrazione in Italia. Successivamente, si è trasferito a Gerusalemme e poi a Istanbul su incarico di testate varie con cui ha collaborato. Nel 2005 è entrato a far parte della rinomata agenzia Contrasto per cui ha realizzato una serie di video e documentari. Sempre nel 2005, grazie al lavoro svolto per una ONG nei bassifondi di Kibera, in Kenya, ha vinto il premio “Baldoni” per la fotografia. Nel 2011 ha seguito le rivolte nel mondo arabo e ha dato vita ad un progetto personale – “Between Lands, in a permanent revolt” – che lo ha visto spostarsi lungo la costa mediterranea fra Egitto, Libia, Tunisia e Grecia, e che si è concluso con una mostra multimediale composta da suoni, video e immagini esposta a Istanbul e in Italia. Nel 2013, a Milano, ha fondato il LINKE.lab – realtà che si occupa di formazione, allestimento mostre e stampa fine-art per numerosi fotografi di fama internazionale – e l’anno successivo ha fotografato la secessione della Crimea dall’Ucraina per Le Monde, The New Yorker e Paris Match. Nel 2018 ha realizzato servizi a Tel Aviv per la rivista “Sirene” per poi tornare a documentare i fatti di Gaza. Loris si divide professionalmente fra Milano e Barcellona.

https://www.lorissavino.com/
http://www.linkelab.com

 

Dettagli

Luogo

Biblioteca Vigor
Via Previati, 18
Ferrara, Italia

+ Google Maps

Altro

Luogo Evento
Ferrara

La redazione non è responsabile di eventuali inesattezze o variazioni nel programma degli eventi riportati. In caso di annullamento, variazione, modifica delle informazioni di un evento potete scrivere a eventi@filomagazine.it