Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

« Tutti gli Eventi

Palazzo Tassoni Estense

29 Marzo - 31 Marzo

Giornate del Restauro e del Patrimonio Culturale

Per il quinto anno il Dipartimento di Architettura dell’Università di Ferrara in coordinamento con la XXVIII edizione di “Restauro – Salone Internazionale dei Beni Culturali e Ambientali”, che si terrà dal 10 al 12 maggio a Ferrara, propone dal 29 al 31 marzo le “Giornate del Restauro e del Patrimonio Culturale”. L’evento vede la prestigiosa sede di Palazzo Tassoni Estense (via della Ghiara, 36) aprirsi a tre giornate di confronto e di dibattito proponendo una serie di eventi in presenza che consolidano la vocazione di innovazione e ricerca sul patrimonio culturale.

La quinta edizione verrà inaugurata mercoledì 29 marzo alle ore 10 nel Salone d’Onore di Palazzo Tassoni Estense alla presenza di personalità del mondo accademico, della professione e dell’impresa. La mattinata continuerà alle ore 11 con l’evento a cura del 4CH – Competence Centre per il Patrimonio Culturale, istituzione che ha come obiettivo principale, su indicazione della Commissione Europea, la valorizzazione e la preservazione del patrimonio culturale. Il progetto, finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Horizon 2020, è finalizzato alla creazione di un centro europeo per la conservazione del patrimonio culturale attraverso tecnologie ICT. In questo contesto, la digitalizzazione e le tecnologie 3D sono considerate cruciali per migliorare i servizi di documentazione, conoscenza e conservazione del patrimonio. Obiettivo del convegno è tracciare un quadro delle attività svolte a livello europeo, nazionale e regionale.

Il pomeriggio vedrà invece svolgersi alle ore 14 il simposio della UID, Unione Italiana Disegno dedicato alla internazionalizzazione e all’innovazione della Ricerca, organizzato dal DIAPReM, Centro Dipartimentale di ricerca e servizi per lo Sviluppo di Procedure Automatiche Integrate per il Restauro dei Monumenti del Dipartimento di Architettura di Unife, che fa parte TekneHub, uno dei quattro Laboratori del Tecnopolo di Ferrara e dall’Unione Italiana Disegno. Tra gli obiettivi del Simposio la valorizzazione di quelle attività di ricerca  di tipo competitivo e non competitivo, scaturite da relazioni con centri o istituiti di ricerca, con valenza interdisciplinare e finalizzate allo sviluppo di metodologie, processi e prodotti innovativi.

La prima giornata si chiuderà alle 17.30 con la cerimonia di premiazione della IX edizione del Premio Domus Restauro e Conservazione Fassa Bortolo, che dopo aver celebrato il suo decennale nel 2020, propone un evento per valorizzare giovani neolaureate/i che hanno saputo interpretare correttamente i princìpi conservativi nei quali la comunità scientifica si riconosce, anche ricorrendo a forme espressive contemporanee. Al termine dell’evento tutti gli ospiti saranno invitati a fermarsi a Palazzo Tassoni Estense per un conviviale aperitivo serale.

La seconda giornata, giovedì 30 marzo, sarà coordinata da Labora, Laboratorio di Restauro Architettonico e dalla Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio di Unife, che cureranno alle ore 9.30 la presentazione di tre libri di recente pubblicazione, invitando a parlarne illustri personalità.  Verrà inoltre inaugurata la mostra dedicata alle migliori tesi della Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio e del Master in Miglioramento sismico, restauro e consolidamento del costruito storico e monumentale dell’Ateneo estense, allestita nella Sala Consiliare al piano nobile di Palazzo Tassoni, con esposizione di pannelli, video e materiali diversi. Dalle ore 11.30 alle ore 17.30 si terrà anche il convegno “La filologia tra Storia e Restauro”, a cui interverranno oratori provenienti dal mondo universitario e dal Ministero della Cultura, con riflessioni e contributi sul particolare rapporto che esiste tra l’approccio storico/filologico e gli interventi di restauro, in un contesto sia tematico che cronologico ampio ed esteso fino all’architettura del Novecento. Al termine del convegno, il pubblico potrà trattenersi per un concerto di chitarra classica in ricordo del collega recentemente scomparso Federico Ferrari.

La terza giornata, venerdì 31 marzo, prevede nel corso della mattinata a partire dalle ore 9.30 la presentazione di alcuni risultati del progetto FIRESPILL, nell’ambito del programma di finanziamento europeo Interreg Italia-Croazia, che ha lo scopo di promuovere una migliore reazione dei servizi di emergenza transfrontalieri e della prevenzione aumentando il livello di sicurezza.

La manifestazione in collaborazione con l’Ordine degli Architetti P.P.C. di Ferrara riconoscerà un totale di 19 crediti formativi totali previa iscrizione obbligatoria sul Portale Servizi del CNAPPC ai singoli eventi.

Luogo

Palazzo Tassoni Estense
via della Ghiara 36
Ferrara, Ferrara Italia
+ Google Maps

La redazione non è responsabile di eventuali inesattezze o variazioni nel programma degli eventi riportati. In caso di annullamento, variazione, modifica delle informazioni di un evento potete scrivere a eventi@filomagazine.it