Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

« Tutti gli Eventi

Galleria del Carbone

29 Febbraio - 12 Marzo

“Fotografia Anemica” di Stefano Tassi

“Fotografia Anemica” di Stefano Tassi
Dal 29 Febbraio al 12 Marzo 2020
Galleria del Carbone
Via del Carbone, 18/a -Ferrara

orari:dal mercoledì al venerdì 17.00-20.00;
sabato e festivi: 11.00-12.30 e 17.00-20.00; chiuso il lunedì e martedì.

Sabato 29 febbraio inaugura alle ore 18.00 presso la Galleria del Carbone, la mostra fotografica di Stefano Tassi dal titolo: “Fotografia Anemica”
L’esposizione di Tassi è la summa della ricerca artistica delle Visioni fotografiche, sporcate da getti successivi d’inchiostro di vecchie stampanti – modificate meccanicamente – con cartucce riattivate da processi chimici; infine, rilavorate manualmente dall’autore. In tutto una trentina di lavori di piccolo e grande formato. La ricerca di Stefano Tassi, nella mostra alla Galleria del Carbone, trasforma la luce – già impressionata sulla carta – di luoghi abbandonati, musicisti, movimenti di gambe, palazzi storici.
Fotografia come ricerca del colore, attraverso la sperimentazione innovativa di tecniche inusitate, a partire da vecchie carte fotografiche che recano i segni del tempo trascorso. Al di sopra di queste, il messaggio visuale dell’autore: scatti di palazzi ferraresi a cui si sovrappongono nebbie golenali. La stampa ristabilisce, attraverso il supporto fotografico analogico già impressionato, quella che Tassi definisce “anemia del colore”; il risultato fotografico è casuale, a seconda della luce che la carta assorbe e alle sostanze chimiche che rilascia.
Organizzazione e allestimento a cura di Galleria del Carbone, Associazione Bondeno Cultura, Gruppo Archeologico di Bondeno, con il patrocinio del Comune di Ferrara. La mostra sarà visitabile fino a giovedì 12 marzo 2020.

In sintesi i dati tecnici della mostra:
[…] Le diverse cromie fotografiche si possono ritrovare nelle 18 carte nel formato 7×5 pollici ,su carta Kodak Bromide anni 70  WVL.1D 5×7  impressionata da consecutive stampe di cartucce esaurite, lavorate con le dita .
Nelle stampe di diversi palazzi storici Ferraresi attraverso Stampe Anemiche su carta ILFORD RC DELUXE IS3.24M anni 80  sporcata dalla luce naturale del tempo, lasciate all’umidita’ e poi lavorate con successivi passaggi,dita e carta, o negli scatti digitali di palazzi Ferraresi poi stampati con sovraposizioni successive di nebbie golenali ,trasferite su carta fotografica nel formato 29×42 cm. .
Nelle fotografie come ricerca del  colore ed il paesaggio ad omaggiare G..Cattabriga , attraverso carta fotografica AGFA bromide-speed Bs 312 PE 7×91/2 anni 80 e successivamente stampate sul formato 50×70 cm montate su FOREX da 3 mm, successivamente ritoccate con colore acrilico.
Nell’ utilizzo di carta Kodak  Kodachrome N4m 17,8×24 cm anni 90 ,poi riprodotta su FOREX 50×70 , nella ricerca della pittura Analitica , nella fotografia “Cadetti”.
La stampa  ristabilisce  attraverso il supporto fotografico Analogico gia’ impressionato, quella che definisco “Anemia del colore”.
Le fotografie hanno un determinato livello di “Anemia del colore” a seconda del tipo di carta fotografica  utilizzata, il risultato fotografico è casuale a seconda della luce che la carta assorbe  e alle sostanze chimiche che rilascia.

Dettagli

Luogo

Galleria del Carbone
Vicolo del Carbone, 18/a
Ferrara, 44121 Italy

+ Google Maps

La redazione non è responsabile di eventuali inesattezze o variazioni nel programma degli eventi riportati. In caso di annullamento, variazione, modifica delle informazioni di un evento potete scrivere a eventi@filomagazine.it