Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

« Tutti gli Eventi

Ristorante Momama

8 Novembre ore 21:00 - 23:00

Conferenza: macrobiotica SI, psico-setta NO.

Incontro con Mauro Garbuglia, autore del libro “Dentro la psico-setta macrobiotica. Il libro segreto di Mario Pianesi e di un Punto Macrobiotico”, che cercherà di raccontarci la sua esperienza all’interno dell’ Associazione “Un Punto Macrobiotico”, di cui ha fatto parte per 25 anni diventando, dunque, testimone diretto dell’evoluzione di quella che inizialmente era una libera associazione, per poi trasformarsi in una spietata psico-setta, ora descritta nell’inchiesta condotta dalle procure di Ancona e Forlì, che ha portato a indagare Pianesi e i vertici di Upm per reati che vanno dall’associazione a delinquere alla riduzione in schiavitù fino all’esercizio abusivo della professione medica e all’evasione fiscale.

PERCHE’ QUESTA CONFERENZA?

Come molti di voi sanno, i due membri principali del ristorante moMAMA hanno fatto parte di questa Associazione per anni insieme alle proprie famiglie, ed è proprio per prendere le distanze da essa che Un Punto Macrobiotico di Ferrara è stato chiuso ed è stato fondato il nuovo ristorante.
Questo è stato il primo passo per dire NO alla psico-setta.
Grazie al coraggio, prima di alcuni poi di tanti adepti di Mario Pianesi, ci siamo uniti anche noi alla denuncia dei soprusi e abusi subiti e questa serata vuole essere una nuova occasione per DIRE NO alla NEGAZIONE della LIBERTA’, per NON BUTTARE TUTTO SOTTO AL TAPPETO, per DENUNCIARE ANCORA PUBBLICAMENTE.
SI alla MACROBIOTICA, quella buona, quella che ci fa star bene e che ogni giorno proviamo a praticare nel nostro piccolo per uno stile di vita più sano e sostenibile.
NO alla PSICO-SETTA MACROBIOTICA che ci ha portato via la libertà di scelta, la libertà di parola e ci ha costretti nel senso di colpa di non essere degni, di non essere abbastanza per tutto questo tempo.
Adesso parliamo, abbattiamo i tabù, abbattiamo il muro che ci ha tenuti “dentro” senza poter vedere e gustare il bello che sta “fuori”.
Grazie a chi potrà e vorrà esserci.

 

La redazione non è responsabile di eventuali inesattezze o variazioni nel programma degli eventi riportati. In caso di annullamento, variazione, modifica delle informazioni di un evento potete scrivere a eventi@filomagazine.it