Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

« Tutti gli Eventi

Casa Cini

30 Marzo 2023 ore 20:30
|Evento ricorrente (vedi tutto)

Un evento il 13 Marzo 2023 alle 20:30

Un evento il 30 Marzo 2023 alle 20:30

Cattedra dei credenti 2023: “Una generazione narra l’altra”

Come oggi una generazione narra all’altra nella scuola e nella Chiesa?

Da questo interrogativo prende le mosse la seconda edizione della Cattedra dei credenti – dal titolo “Una generazione narra l’altra” – ideata e coordinata da Piero Stefani, quest’anno assieme alla Scuola diocesana di Teologia per Laici “Laura Vincenzi” e all’Istituto di Cultura “Casa G. Cini” (via Boccacanale di S. Stefano, 24), nella cui sede si svolgeranno gli incontri.

Il programma

Lunedì 6 marzo 2023, ore 20,30

Due luoghi “sensibili”: istruzione professionale e social

Testimonianze dal mondo della scuola

Fratel Giuseppe Sarti, educatore centro professionale ‘Città del Ragazzo’

Daniele Debiagi, responsabile area tecnologica e sito Web IC ‘De Pisis’

Modera: Anna Perale.

Lunedì 13 marzo 2023, ore 20,30

Il catechista interpellato dalla catechesi sacramentale

Due catechiste intervistano Enzo Biemmi, della Congregazione dei fratelli della Sacra Famiglia, catecheta.

Giovedì 30 marzo 2023, ore 20,30

Un’imprenditrice alla scuola di don Milani

in collaborazione con l’Istituto Comprensivo don Milani

Marina Salamon, imprenditrice, dirigente d’azienda, scrittrice

Modera Piero Stefani.

Gli incontri saranno in seguito disponibili on-line come registrazioni sulla piattaforma YouTube dell’Ufficio Comunicazioni della Diocesi.

Per ragioni organizzative si chiede di comunicare la propria presenza. La sala resta comunque accessibile fino all’esaurimento dei posti.

Contatti Segreteria Scuola: tel. 0532-242278 – mail segreteria@stlferraracomacchio.it – sito www.stlferraracomacchio.it

I relatori

Fratel Giuseppe Sarti

Laureato in Biologia presso UniFe. il suo percorso di fede si è realizzato presso la Città del Ragazzo attraverso la formazione “calabriana” e in parte nella parrocchia di Cona. Dal 1983 ha svolto, presso la Città del Ragazzo, il ruolo di docente, in seguito quello di responsabile della progettazione formativa e infine quello di direttore. Attualmente è in pensione e collabora come volontario allo sviluppo del Programma di simulazione d’impresa.

Daniele Debiagi

Educatore con ragazzi e adolescenti, anche in Azione Cattolica, ha conseguito il Baccalaureato in Teologia presso lo Studio S. Antonio di Bologna. Insegnante di Religione cattolica nella scuola primaria, è appassionato di tecnologia, e ha conseguito il diploma post-universitario di Esperto in didattica assistita dalle nuove tecnologie presso il Politecnico di Milano. €È inoltre Google Certified Trainer e si occupa delle nuove tecnologie a supporto della didattica, e della formazione dei colleghi. Esperto di Google Workspace e relativa amministrazione, si interessa anche di programmazione in Apps Script e segue gli sviluppi di coding, robotica educativa e stampa 3D.

Fratel Enzo Biemmi

Il veronese fratel Enzo Biemmi, della Congregazione dei Fratelli della Sacra Famiglia, è docente presso vari istituti, collaboratore dell’Ufficio Catechistico Nazionale e incaricato dalla Cei per una valutazione generale circa il progetto dell’Iniziazione cristiana. Già presidente dell’équipe europea dei catecheti, si è formato all’Università di Filosofia di Torino e allo Studio Teologico di Verona. Si è specializzato in pastorale e catechesi all’Istituto Superiore di Pastorale Catechistica di Parigi e ha conseguito il dottorato in teologia all’Università Cattolica di Parigi e in Storia delle Religioni e Antropologia Religiosa alla Sorbona.

Marina Salamon

È diventata imprenditrice giovanissima fondando “Altana”, azienda leader nel settore di abbigliamento per bambini. Nei primi anni ’90 ha assunto il controllo della società di ricerche di mercato “Doxa” mentre nel 2014 diventa azionista di maggioranza di Save the Duck. Oggi tutte le sue attività fanno parte della holding “Alchimia”, che opera nel settore della compravendita immobiliare. Molto attiva anche in politica, Salamon ha fatto parte della giunta veneziana all’epoca di Massimo Cacciari sindaco. Si è da sempre dedicata al volontariato e a progetti benefici no-profit.

Luogo

Casa Cini

La redazione non è responsabile di eventuali inesattezze o variazioni nel programma degli eventi riportati. In caso di annullamento, variazione, modifica delle informazioni di un evento potete scrivere a eventi@filomagazine.it