Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

« Tutti gli Eventi

Via Adelardi

25 Settembre ore 12:00 - 13:00

Auguri Maestro Jannotta

Venerdì 25 settembre è il compleanno di Marco Jannotta. Il Maestro e l’amico Marco Jannotta. C’è un luogo a lui caro e a noi tutti caro dove esponeva le sue opere e dove ci si incontrava: Via Adelardi. Quel luogo che vive ancora della sua presenza nonostante sia difficile per tutti noi passare e trovare la sua sedia vuota, il suo muretto vuoto. Ad un anno dalla sua scomparsa vogliamo ritrovarci per fargli gli auguri di compleanno e per deporre una targa simbolica che chiederemo poi  venga ufficialmente posta dalla Amministrazione Comunale. Sarà un momento per ritrovarci e per ritrovarlo, anche se tutti noi lo manteniamo nel cuore. Sarà un momento per scambiarci idee su progetti che metteremo in atto quando sarà finita l’emergenza COVID. Marco era un uomo libero che ha vissuto una vita che non va giudicata perché nessuno di noi può giudicare le vite degli altri. Un uomo libero che tanti di noi avrebbero voluto imitare per fuggire dalla nostra omologazione dai nostri schemi e dalle nostre rigidità. Così acquistavamo i suoi quadri per sognare, per ridere, per fissare una realtà vista con occhi diversi. I suoi quadri erano una sorta di scambio: noi davamo a lui la nostra normalità e lui ci dava intuizione e sogno. Marco era un artista un bravo artista. Ed era persona intelligente ironica e sensibile. Così come era inaffidabile e difficile da giustificare a volte. Ha creato locandine per spettacoli, copertine di dischi, ha dipinto opere per iniziative di beneficenza, ha partecipato ad un videoclip, era un bravissimo chef, un grande appassionato di musica: sempre presente quando gli piaceva qualcosa e quando credeva in qualcosa. Anche in momenti di difficoltà personale si donava e donava, sempre oltre ad una realtà avversa in un suo altrove. Ha dipinto la realtà locale e la società molto meglio di tanti articoli di giornale perché un particolare rappresentava un contesto e la sua ironia usata attraverso immagini e parole era incisiva e ti apriva mondi, ti suggeriva pensieri.
Marco era davvero unico, elegante anche nel bisogno. Per alcuni forse troppo trasgressivo e insopportabile per la sua sregolatezza ma era vero anche nelle sue bugie continue: un uomo autentico che non aveva vergogna di mostrare fragilità e forza. Ognuno di noi ha percorso pezzi di vita con lui e chiunque lo abbia fatto è invitato

VENERDI’ 25 SETTEMBRE ALLE ORE 12 IN VIA ADELARDI

Dettagli

Luogo

Via Adelardi
Via Adelardi
Ferrara,

+ Google Maps

La redazione non è responsabile di eventuali inesattezze o variazioni nel programma degli eventi riportati. In caso di annullamento, variazione, modifica delle informazioni di un evento potete scrivere a eventi@filomagazine.it